stemma comune di alvitoPremesso che la visibilità lungo le strade Comunali, in alcuni casi, risulta essere compromessa da siepi e rami, che invadono la sede viaria protendono oltre il ciglio delle sede stradali;

che tali situazioni comportano anche il restringimento delle sedi stradali, compromettendo, sia la sicurezza della circolazione e sia l’aspetto paesaggistico ed idrogeologico del paese, a causa dell’enorme quantitativo di fogliame ed altro presente sul manto stradale;

Considerato lo stato di abbandono in cui versano alcune aree (orti, giardini ecc.), sia all'interno che all'esterno del centro abitato, per le quali non vengono eseguite le ricorrenti operazioni di sfaldo dell'erba ed eventuali potature delle essenze arboree, e che tali circostanze oltre ad essere lesive per il pubblico decoro possono rappresentare pericolo per la salute pubblica fornendo un habitat ideale per la proliferazione di insetti ed animali;

Visto l’art. 29 del decreto legislativo dl 30/04/1992 n. 285, recante il nuovo Codice della Strada;

Visto il decreto legge 267/00;


ORDINA


a tutti i proprietari di terreni adiacenti le strade Comunali, e di aree verdi urbane incolte, di provvedere, entro il termine di 30 gg. dalla data di pubblicazione della presente ordinanza, al taglio delle siepi e dei rami che si protendono oltre il ciglio delle relative sedi stradali, e per un’altezza inferiore a mt. 05 dalle stesse, ed alla bonifica delle aree invase da vegetazione incolta .

I Vigili Urbani sono incaricati di accertare l’esecuzione della presente, entro il termine previsto, e di provvedere all’applicazione delle sanzioni amministrative, da Euro 168,00 a 674,00, previste dall’art. 29 comma 3 del decreto legislativo n. 285 del 30/04/1992.

VEDI ORDINANZA ORIGINALE IN PDF

Dalla Residenza Municipale lì 04 Giugno 2019

IL SINDACO

Duilio Martini

 

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information